Innovation

Social Innovation

Social Innovation

La tutela dell’ambiente, il rispetto dei diritti umani e la promozione di uno sviluppo sostenibile sono entrate nel pensiero e nelle prassi dell’economia e di tante imprese. E sono oggi indicati e riconosciuti non solo come elementi di responsabilità sociale ma anche come vere leve di competitività e di crescita per le imprese, in grado di accrescere anche la loro capacità di attrarre investimenti di qualità (impact investing),

Così l'innovazione non è più unicamente una questione riguardante nuovi prodotti e nuovi beni di consumo, e non rimanda più solo alla dimensione digitale/tecnologica ma anzi gran parte delle “disruptive innovation” sono innovazioni sociali.

La definizione di una Corporate Social Responsibility (CSR) nell’attività d’impresa si affianca e si integra necessariamente con l’esigenza di garantire nel tempo profitto e l’equilibrio economico-finanziario. Emerge pertanto l’esigenza di affiancare agli strumenti di pianificazione strategica e di rendicontazione tradizionali, anche le dimensioni sociali e ambientali delle attività svolte e delle azioni intraprese; in tal senso, il bilancio sociale, il bilancio ambientale e il bilancio di sostenibilità assumono sempre più rilevanza per la loro attitudine a fornire informazioni integrative necessarie per la valutazione dell’impresa, dei suoi obiettivi e del rispetto dei principi etici nell’interesse della società.

Cortellazzo&Soatto interviene, con team specialistici di propri professionisti dedicati, affiancando il management dell’impresa nella definizione di strategie sostenibili e responsabili (Social Innovation Strategy) e nell’implementazione di sistemi di pianificazione e reporting, anche di carattere non finanziario, al fine di creare valore per gli shareholders e per la società nel suo complesso.