WEBINAR 16 febbraio 2021| Educazione finanziaria e donne: i principali strumenti a tutela del patrimonio familiare. Interviene l'avvocato Soatto.

Eventi
15/02/2021

L’associazione Alumni dell'Università degli studi di Padova propone a febbraio, in collaborazione con l'Ateneo, un ciclo di incontri intitolati “Il futuro conta… anche per le donne!” e inseriti nell'ambito del progetto “Il futuro conta” della Regione Veneto. L’iniziativa, che vede il patrocinio dell'Unione Triveneta dei Consigli dell'Ordine degli Avvocati e della Rete dei Comitati Pari opportunità degli Ordini degli Avvocati del Triveneto, è dedicata all’educazione finanziaria e intende fornire ai cittadini una formazione di base dei processi economici e degli strumenti giuridici, affinché possano agire in maniera più consapevole ed efficace nella gestione del proprio denaro.

Nello specifico, saranno approfondite le problematiche e le tematiche economico-finanziarie che le donne si trovano ad affrontare in ambito familiare, imprenditoriale e degli investimenti.

Nel primo webinar dal titolo “Educazione finanziaria in famiglia: profili giuridici ed economici”, in calendario martedì 16 febbraio dalle ore 14 alle 18.15, interverrà l'avvocato Anna Soatto, partner di Cortellazzo&Soatto, che tratterà dei “Principali strumenti a tutela del patrimonio familiare: il trust, il patto di famiglia, il fondo patrimoniale”.

L’incontro, moderato dalla giornalista Micaela Faggiani, vedrà inoltre gli interventi di Debora Rosciani, giornalista, Alessandra Spangaro, ricercatore dell'Università di Bologna, Francesca Collet, avvocato, dell'associazione Avvocati per le persone e le famiglie (APF) di Treviso, Maria Luisa Cavina, capo del servizio Tutela del consumatore dell'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (IVASS) e infine Laura Vittoria De Biasi, avvocato, del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Belluno.

Per partecipare, iscriversi completando il form al link seguente:
https://www.cognitoforms.com/AssociazioneAlumniDellUniversit%C3%A0DegliStudiDiPadova/IlFuturoContaAnchePerLeDonne

L'iniziativa è valida ai fini della formazione professionale continua per gli avvocati (3 crediti formativi) e per i dottori commercialisti ed esperti contabili (4 crediti formativi, non utili per la formazione dei revisori legali).