Cerca nel sito 
 
Search
Notizie

Il 29 novembre, nell’aula magna di Palazzo del Bo a Padova, si è svolta la cerimonia di premiazione dei sostenitori della Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata, realtà non profit padovana nata oltre vent’anni fa per sostenere il V.I.M.M, l’Istituto Veneto di Medicina Molecolare, impegnato a coniugare la ricerca di base con quella clinica nel campo della biologia cellulare e molecolare.

Guardiamo con grande ammirazione e profonda stima all’importante lavoro svolto dalla Fondazione, che da anni come Cortellazzo&Soatto supportiamo con convinzione.

Orgogliosi di essere annoverati tra le realtà “amiche”, è stato per noi un grande onore ricevere dalle mani del presidente, il professor Francesco Pagano, il riconoscimento al nostro sostegno. A ritirare per lo studio la targa c’era Antonio Guarnieri, presidente del Consiglio direttivo, intervenuto con Antonio Cortellazzo, Anna Soatto e Giuseppe Perencin.